Nuovo articolo nella sezione Arte!

Per l’articolo di oggi Clamm vi propone qualcosa di diverso e insolito, la nostra prima intervista! Abbiamo scelto di fare qualche domanda a uno dei più conosciuti pittori bolognesi in attività, Wolfango Peretti Poggi, che ci ha gentilmente accolti nel suo studio per dare qualche curiosità e aneddoti inediti ai nostri lettori.

Ecco un estratto dell’intervista:

E’ stato definito naturalista, iperrealista, ma anche visionario, quasi fantastico; v’è perfino chi l’abbia paragonata a Pollock. Lei come si definisce?

Pittore. Senza aggettivi. Semplice, se si vuole poi ovviamente figurativo. Conosci quel librino che ho scritto? Ecco, in quel librino c’è un punto in cui io cerco di definire un sistema, una legge, come dire… un ordine e un’obbligatorietà per tradurre la pittura in senso figurativo, di stabilire un principio, insomma…

Vi abbiamo incuriosito? Venite a leggere il post, e non dimenticate di lasciarci la vostra opinione, anche in merito alla nostra nuova veste di.. giornalisti e intervistatori!

Per visitare il sito ufficiale del pittore, fate click qui: www.wolfango.net.

Leggi

Just Painter

Annunci

Una Risposta

  1. Reblogged this on Base d'Asta.

    3 febbraio 2013 alle 20:38

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...