Nuovo articolo nella sezione Arte!

Per caso siete a Londra a fare un giro? Se capitate alla Somerset House, proprio sulle rive del Tamigi, fate un salto alla mostra presenstata dal King’s Cultural Institure e dalla British Library Art and Property Now: pensieri, parole, opere e omissioni del critico d’arte, scrittore e pittore inglese John Berger. In mostra fino al 10 Novembre; il nostro Pietro Liuzzo ci è andato, e ce ne parla in un nuovo articolo.

Ecco un estratto del post:

Non ne ho viste tante di esibizioni e mostre, devo ammettere, ma questa è decisamente “strana”. È viva. Non interattiva, animata o ambulante. È viva. Succede. […] Nel corridoio è spiegato l’intento della mostra: un’esibizione dell’archivio personale di John Berger, artista, pensatore, critico del nostro tempo. V’è poi un tavolinetto con una macchina da scrivere, carta azzurra e pastelli per disegnare e scrivere. Ma prima di arrivare li siamo entrati nella prima stanza. Ci sono quadri della collezione Berger, cartoline, ritagli di giornale, carte d’identità, un grosso busto scolpito. A painter of our time è il tema della stanza. C’è anche un ritratto di Hobsbawm con un occhio fuori come un canotto.

Venite a dare un occhio all’articolo! Siete stati alla mostra? Diteci cosa ne avete pensato!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...