I Conti Davia fanno ancora notizia!

Carissimi lettori, vi annunciamo oggi un evento forse un po’ di nicchia ma che merita assolutamente di essere considerato! E se ve lo diciamo noi…

Bologna, la città medievale che tutti conosciamo e siamo abituati ad ammirare, non è però sempre stata tale. Tra le diverse testimonianze ancora visibili delle epoche che furono, il Seicento è tra tutti il secolo meno rappresentato; e dire che fu uno dei momenti di maggior fioritura per la nostra città e non solo per via dei Carracci e della loro Accademia: sfavillava infatti qui, abbondante e diffuso, uno dei più raffinati barocchi che la nostra penisola potesse vantare.

Oggi è finalmente affiorata una nuova cartoilina di quell’epoca.

Ultimati i lavori di restauro avviati nel 2005, domani Palazzo Davia Bargellini (Strada Maggiore 44) aprirà le porte del grande salone del piano nobile, finalmente riportato ai fasti d’un tempo dopo che l’Ottocento ne modificò più volte l’aspetto e, fino a tutti gli anni Cinquanta del secolo scorso, fu adibito ad asilo, suddiviso in tante piccole aule.

Arricchito di cinque preziosissime tele di non meglio precisata scuola bolognese del XVII sec. finalmente ivi ricollocate dopo esser state dimenticate nei depositi ed in altre stanze, il salone sarà aperto al pubblico domani, sabato 29 settembre, ed ogni primo venerdì ogni due mesi a partire dal 12 ottobre, con visite guidate ogni mezz’ora dalle 16 alle 20 a cura del personale dei Musei Civici d’Arte Antica. Ingresso gratuito.

E’ certo un’occasione da non perdere! Noi ci andremo: e voi?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...