Ciao, Sergio

È morto ieri a Milano uno dei nomi più importanti nel panorama fumettistico e artistico italiano, l’illustratore Sergio Toppi. A un passo dagli 80 anni (li avrebbe compiuti l’11 Ottobre), dopo una lunga battaglia con un tumore, se n’è andato lasciandoci un grande patrimonio di fumetti e tavole che sono quasi opere d’arte, e che d’ora in poi sapranno un po’ di lascito, di eredità, per i numerosi appassionati del suo lavoro.

Abbiamo pensato di ricordarlo con questo piccolo post qui su Clamm Blog, e se avete voglia di saperne di più su di lui e in particolare su uno dei suoi capolavori, Sharaz-de, potete fare un salto su Clamm, e leggere questo articolo.

Qui sotto, alcune delle nostre immagini preferite del già compianto illustratore. Appoggiando il mouse sulle immagini potete leggere il titolo dell’opera.

La fonte delle immagini è reperibile cliccando su ognuna di esse.

Annunci

Una Risposta

  1. Massimo

    Un grande vuoto

    23 agosto 2012 alle 09:19

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...